Back to top

TRIENNIO

QUALIFICA DI OPERATORE DELL’ABBIGLIAMENTO

La formazione di base del triennio è rivolta ai ragazzi che hanno concluso il primo ciclo di scuola secondaria, quindi le tradizionali scuole medie.
L’obiettivo del corso di Operatore dell’Abbigliamento è la formazione di professionisti con un’ampia conoscenza del settore moda unita ad una solida base culturale. Alle materie pratiche (Modellistica e Confezione, Modellistica al CAD, Figurino e Disegno tecnico) vengono affiancate materie tipiche della formazione (Italiano, Storia, Scienze e Matematica) e teoriche (Storia Arte e Moda, Scienze Applicate). L’apprendimento delle lingue viene messo al primo posto nella preparazione al mondo del lavoro, per questo Inglese e Tedesco vengono impartiti anche in modalità CLIL, apprendimento integrato di lingua e contenuto. Si tratta di un approccio metodologico che prevede l’insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua straniera veicolare.
I ragazzi vengono preparati su tutta la filiera del settore moda. Diventano in grado di progettare un capo di abbigliamento dalle fasi iniziali (ricerca del tessuto e accessori) fino alla creazione del capo stesso (confezione) passando attraverso lo sviluppo dei cartomodelli e taglie (modellistica).è previsto uno stage obbligatorio in un’azienda del settore.
Interessante e stimolante la possibilità di scambi culturali in paesi come India, Olanda, USA, Cina o nel continente Africano grazie ai contatti del Centro Moda Canossa con le oltre 350 comunità Canossiane dislocate in tutto il mondo.